Giornata del Patrimonio Europeo

Posizione corrente:

Ti trovi in: Home » News ed eventi » Eventi » Giornata del Patrimonio Europeo

Sabato 19 settembre 2015,  in occasione della Giornata del Patrimonio Europeo, presso il Ristorante Guaerri di Sant’Anna Pelago

convegno “Alimentazione e cultura”

Alimentazione, Salute e Cultura dalle Mummie di Roccapelago fino al Novecento.
Antropologia della comunità, simbologia e tradizioni nell’alimentazione.

Moderatore: Livio Migliori – Presidente dell’ Accademia Scientifica, Letteraria ed Artistica Lo Scoltenna

Programma:

ore 17.30
1) Alimentazione e salute delle Mummie di Roccapelago:
analisi paleonutrizionali studio antropologico di una piccola
comunità del XVI-XVIII secolo.
a cura di Vania Milani (Archeoantropologa e Conservatrice del Museo delle Mummie),
La relazione sarà intervallata da letture relative a documenti storici.
a cura di Annarosa Biondi
2) Tradizione nell’alimentazione:
dal Vecchio e Nuovo testamento al mondo contadino del Novecento in Appennino.
a cura di Annalisa Antonioni (Responsabile area amministrativa del
Comune di Pievepelago)
3) Funghi e tartufi :
risorse del territorio nella cultura dell’Appennino.
a cura di Federica Badiali (storica dell’alimentazione antica)
Conclusione ore 19,15

 

ore 15:30-16.30

Roccapelago: LABORATORIO TEMATICO SULL’ALIMENTAZIONE DELLE MUMMIE
L’INCONTRO CON I RELATORI SARÀ INTERVALLATO DA LETTURE E
ASSAGGI DI PRODOTTI LOCALI CON PANE DI GRANO ANTICO

Dalle 19,15 presso il Ristorante Guerri

Cena animata: “I FUNGHI SI MOSTRANO A TAVOLA:dal Seicento delle Mummie ad oggi”

menù storico con Federica Badiali studiosa dell’ alimentazione antica
che spiegherà la storia e le ricette a tavola.
Cena al costo di Euro 25,00

 



Allegati

Itinerari

Antica Via del Frignano da Pievepelago a Roccapelago

Da via Roma, sul lato opposto all'intersezione con la storica via Tamburù, si sale verso Villa Bel Poggio e si...

 dettagli

Roccapelago-Sasso Tignoso

Dalla Piazza di Roccapelago si continua sulla strada comunale per Sant'Anna fino all'oratorio di San Donnino,  dove si volta a...

 dettagli